BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



27 gen 2016

Un paio di scarpette rosse



C’è un paio di scarpette rosse
numero ventiquattro
quasi nuove:
sulla suola interna si vede ancora la marca di fabbrica
“Schulze Monaco”.
C’è un paio di scarpette rosse
in cima a un mucchio di scarpette infantili
a Buckenwald
erano di un bambino di tre anni e mezzo
chi sa di che colore erano gli occhi
bruciati nei forni
ma il suo pianto lo possiamo immaginare
si sa come piangono i bambini
anche i suoi piedini li possiamo immaginare
scarpa numero ventiquattro
per l’ eternità
perché i piedini dei bambini morti non crescono.
C’è un paio di scarpette rosse
a Buckenwald
quasi nuove
perché i piedini dei bambini morti
non consumano le suole.

Joyce Lussu

25 gen 2016

PER RINFRESCARCI LE IDEE IN VISTA DI PROSSIMI INCONTRI

Cos'è l'Autobiografia? (per fare proselitismo)

E' lo scrivere di sè entrando in contatto con la parte interiore.
Noi siamo in tanti modi: siamo colleghe, compagne, mogli, figlie, vicine di casa, amanti, dipendenti, madri ecc. … C'è poi una parte interiore celata, quella intima da tenere per noi stesse.
Poi c'è quell'altra, quella che ti opprime, ti infastidisce, ti duole. Quella puoi scriverla e raccontarla lasciando scorrere i pensieri e la penna.
Puoi tenere lo scritto per te o, se te la senti, puoi condividerlo con il gruppo. La scelta è tua.

Ritrovarci per scrivere quindi non è soltanto  un piacevole evento, un rinfresco tra amiche (eccellenti le torte) o un modo per passare il tempo o lenire solitudini con qualche risata …  è questo e tanto, tanto altro.

Cos'è? 
Mi sento di consigliare ancora alla nuova Amica di Teatro, Daniela (sperando diventi anche Amicadipenna) il libro di Duccio Demetrio RACCONTARSI - L'AUTOBIOGRAFIA COME CURA DI SE. Raffaele Cortina Editore
Giovanna e Feliciana proporranno un nuovo incontro ma sta a loro dire quando.
Poi ne farò uno io con Ornella.
Cercheremo di raccontare noi stesse con autenticità.

14 gen 2016

Emily Dickinson N 919



Se io potrò impedire
a un cuore di spezzarsi
non avrò vissuto invano
Se allevierò il dolore di una vita
o guarirò una pena
o aiuterò un pettirosso caduto
a rientrare nel nido
non avrò vissuto invano

12 gen 2016

Bambino



Bambino, se trovi l’aquilone della tua fantasia
legalo con l’intelligenza del cuore.
Vedrai sorgere giardini incantati
e tua madre diventerà una pianta
che ti coprirà con le sue foglie.
Fa delle tue mani due bianche colombe
che portino la pace ovunque
e l’ordine delle cose.
Ma prima di imparare a scrivere
guardati nell’acqua del sentimento.



Alda Merini


03 gen 2016

Anno nuovo non ti chiedo niente!





Anno nuovo non ti chiedo niente,
ti guardo solo con sorriso suadente.
Ti osservo da una certa distanza
e con qualche titubanza.
Non so certo cosa da te vorrei,
ma so cosa a me stessa chiederei:
di vedere finalmente in modo positivo,
di saper lottare con fare deciso,
d'essere capace di volermi davvero bene.
E dato che le "sorprese" non finiscono mai, 
se non cambio in meglio mi capiteranno ancora guai.
Così è solo da me che pretendo...
la fortuna quella si te la contendo!

02 gen 2016

Al nuovo anno...ignoto 2016!

Al nuovo anno...ignoto 2016!
Tutto ignoto di te: nome, cognome,
l'occhio, il sorriso, la parola, il gesto;
e sapere non voglio, e non ho chiesto
il color nemmeno delle tue chiome.

Ma so che vivi nel silenzio; come
care ti sono le mie rime: questo
ti fa sorella del mio sogno mesto,
o amica senza volto e senza nome.

Fuori del sogno fatto di rimpianto
forse non mai, non mai c'incontreremo,
forse non ti vedrò, non mi vedrai.

Ma più di quella che ci siede accanto
cara è l'amica che non mai vedremo;
supremo è il bene che non giunge mai!

"Ad un'ignota" - Guido Gozzano