BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



28 apr 2015

Questo pane che spezzo


Questo pane che spezzo un tempo era frumento,
questo vino su un albero straniero
nei suoi frutti era immerso;
L’uomo di giorno o il vento nella notte
piegò a terra le messi, spezzò la gioia dell’uva.
In questo vino, un tempo, il sangue dell’estate
batteva nella carne che vestiva la vite;
un tempo in questo pane,
il frumento era allegro in mezzo al vento;
l’uomo ha spezzato il sole e rovesciato il vento.
Questa carne che spezzi, questo sangue a cui lasci
devastare le vene, erano un tempo
frumento ed uva, nati
da radice e da linfa sensuale.
E’ il mio vino che bevi, è il mio pane che addenti.
Dylan Thomas
(Una delle poesie lette lunedì sera al reading dedicato al cibo, dai Liberi Lettori)

1 commento:

Anonimo ha detto...

Serata bella e piacevole .Brave e bravi ai liberi lettori
Ciao Silvana