BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



27 apr 2015

ADESSO, DA ADOLESCENTE "MATURA", SCRIVO UNA LETTERA ALL'ADOLESCENTE CHE ERO

Cara Gianna (questo era allora il tuo nome o meglio,  il nome con il quale venivi chiamata),
hai visto che il mondo non è ancora migliorato: anzi!
I tuoi sogni, le tue speranze, solo in parte si sono avverate.
Il tuo lottare, purtroppo, si è frantumato nei mille muri di intolleranza,
odio, superbia, ipocrisia che ci circondano,
Ti ricordi il tuo stupore al cambio delle stagioni?
Se la cosa ti fa piacere sappi che riesco ancora a provare, come te allora, forti emozioni.
E il "guerriero" che era in te, ha deposto le armi?
Io sono ormai stanca e i miei orizzonti sono cambiati.
Devo dirti che i tuoi colori netti, decisi, senza compromessi, mi si sono un pò sfuocati.
Di nuovo c'è che ho scoperto ci possono essere anche molte sfumature, forse più tenui ma non per questo, meno belle.
La tua voglia di viaggiare si è sodisfatta? Hai trovato la tua "terra promessa"?
Il mio piccolo mondo, a volte, mi stà stretto, ma è un approdo sicuro.
Ricordi le battaglie, allora erano tali, per riuscire a fare quelle cose?
 (giocare al calcio femminile, viaggiare)
Quanti affanni si sono dissolti come una bolla di sapone.
I tanti scontri ti hanno forgiato e ti sono serviti per affrontare le avversità che spesso, abbiamo incontrato.
Eri una "monella" molto vivace, serena e piena di voglia di scoprire il mondo.
Cara Gianna, Giovanna è una mamma e una nonna abbastanza felice che, in parte, 
non ti ha tradito. 
Con simpatia
                                                                                         Giovanna

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Cara Giovanna ,io ti ammiro. Penso tu sia stata e lo sei ancora una combattente Pacifista.
Ciao Silvana

Marisa ha detto...

Conosco donne e uomini coraggiosi; anzi conosco più donne coraggiose che uomini.Tu sei una di quelle!
Un basin

In punta di penna ha detto...

Direi un bilancio più che positivo con quell'adolescente che eri!
Non mi soffermo sulle tue svariate doti; ne sottolineo una per tutte; la capacità di tenere ancora unito il gruppo attraverso la tua ospitalità e organizzazione.
E soprattutto la tua umanità.
Un abbraccio.