BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



25 gen 2015

BRUCIANDO NELLA PIOGGIA







Un giorno la compassione chiederà
che mi liberi dal desiderio di ricreare
mio padre, che assecondi le perdite di mia madre,
che strozzi le amanti con le parole, costringendole
a confessare per me e a prendersi la colpa.
Oggi era quel giorno: li ho gettati giù, un foglio
dopo l’altro sul patio, ne ho fatto un mucchio
e gli ho dato fuoco. Volevo lasciarli andare
tra le fiamme, minuscoli nani bianchi che esplodessero
dietro le azalee e le piante del ficus,
lasciarli accartocciare, crepitare come semi alati,
lasciarli consumare, diventare braci simili a ragnatele –
mille farfalle grigie nel vento.
Oggi era quel giorno, ma pioveva, continuava
a piovere. Al posto del fuoco, l’acqua – gocce
bussavano alla porta, inumidivano le finestre
facendone specchi che mi riflettevano nelle querce.
I muri del giardino e le pietre si ingrandivano
In ombre più spettrali di loro,
i sonagli a vento tintinnavano nella tempesta,
una tazza di caffè dimenticata traboccava di pioggia.
Anziché bruciare, le mie pagine sono diventate
Ninfee bianche a galla nelle pozzanghere,
poi minuscole scogliere al tramonto,
e infine, asciugatesi di notte sotto la luna,
ricordi di cartapesta. Oggi la pioggia

non ha lasciato che le loro vite bruciassero.


Richard Blanco

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Una volta ho bruciato i miei scritti quelli pieni di risentimento.
Volevo purificare la mia memoria.
Ciao Silvana

Betty ha detto...

Che bello se bastasse fare un falò per purificare la memoria!
Certo il solo gesto è liberatorio. Può anzi apparire quasi un fuoco salvifico... Servisse veramente, e se si spargesse la voce, credo che divamperebbero un po' ovunque diversi incendi...