BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



27 ott 2014

DISTESI SULLA SABBIA





Distesi sulla sabbia, l’occhio al giallo
e al grave mare, beffiamo chi deride
chi segue i rossi fiumi, 
scava alcove di parole da un’ombra di cicala,
ché in questa tomba gialla di rena e di mare
un appello al colore fischia nel vento
allegro e grave come la tomba e il mare
che dormono ai due lati.
I silenzi lunari, la marea silenziosa
che lambisce i canali stagnanti, l’arida padrona
della marea increspata fra deserto e burrasca
dovrebbero curarci dai malanni dell’acqua
con una calma d’un unico colore.
La musica del cielo sopra la rena

risuona in ogni granello che s’affretta
a coprire i castelli e i monti dorati
della grave, allegra, terra in riva al mare.
Fasciati da un nastro sovrano, sdraiati,
guardando il giallo, facciamo voti che il vento
spazzi gli strati della spiaggia e affoghi
la roccia rossa; ma i voti sono sterili, né noi
possiamo opporci alla venuta della roccia,
e dunque giaci guardando il giallo, o sangue
del mio cuore, finché la stagione dorata
non vada in pezzi come un cuore e un colle.




Una poesia di Dylan Thomas nel centenario della sua nascita

Nessun commento: