BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



27 set 2014

Quando la burocrazia eccede

Regala libri usati, multato dai vigili. «Burocrazia kafkiana» (notizia dal Corriere del Veneto)

Bibliotecario di Venezia in pensione dovrà pagare 5.200 euro di multa. Regalava libri sui ponti della città. 
Da Scarpa a Molesini si commenta: «Non faceva nulla di male». 
Personalmente avrei girato la frase: "Faceva tanto bene".

Sembra proprio che se non ti accontenti di fare bookcrossing ,"liberando" un libro che ti era piaciuto in qualche spazio pubblico affinché qualcun altro possa godere dello stesso piacere ma vuoi anche conoscere di persona quel "qualcuno", vai contro a qualche regolamento comunale. 

Perciò se lo fate, se "liberate un libro" (termine in uso a chi pratica), fatelo di nascosto, con elegante disinvoltura affinché nessuno vi multi, magari … per mancato conferimento nella raccolta differenziata.


Che dire? 

2 commenti:

Betty ha detto...

Solo che sembra una storia incredibile.
Nella mia ignoranza mi domando perché questa persona deve pagare una multa, e così spropositata, se i libri lì regalava?
Cosa c'è di illecito nel regalare qualcosa?

Anonimo ha detto...

Occupazione suolo pubblico ma vedo se riesco a recuperarti l'articolo. Marisa