BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



25 ago 2014



Ubriacatevi!

Bisogna sempre essere ubriachi. 
Tutto qui: è l'unico problema.
 Per non sentire l'orribile fardello del Tempo che vi spezza la schiena e vi tiene a terra, dovete ubriacarvi senza tregua. Ma di che cosa?
 Di vino, poesia o di virtù : come vi pare. Ma ubriacatevi. 
E se talvolta, sui gradini di un palazzo, sull’erba verde di un fosso, nella tetra solitudine della vostra stanza, vi risvegliate perché l’ebbrezza è diminuita o scomparsa, chiedete al vento, alle stelle, agli uccelli, all'orologio, a tutto ciò che fugge, a tutto ciò che geme, a tutto ciò che scorre, a tutto ciò che canta, a tutto ciò che parla, chiedete che ora è; e il vento, le onde, le stelle, gli uccelli, l'orologio, vi risponderanno: "E' ora di ubriacarsi! 
Per non essere gli schiavi martirizzati del Tempo, ubriacatevi, ubriacatevi sempre! Di vino, di poesia o di virtù , come vi pare"

(C. Baudelaire)
 

2 commenti:

Ornella ha detto...

Quando sono sobrio, la gioia mi è velata e nascosta.
Quando sono ubriaco, non ha più consapevolezza la mia mente.
Ma c’è un momento in mezzo,
fra sobrietà ed ebrezza;
e per quello darei ogni cosa. Quello è la vita vera”.

Ornella ha detto...

Dovendo bere vino, fallo con i sapienti,

o con una bella dal volto di luna;

dovendo bere vino fallo con dovizia,

bevine poco, ogni tanto ed in segreto.

Omar Khayam