BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



9 mag 2014

AMARCORD










Avevamo una casa, dove insieme si scriveva, si parlava si rideva,
lì abbiamo cancellato il pudore e non abbiamo nascosto qualche lacrima.
In quella casa ci siamo incontrate, ri-conosciute, trovate e ancora ritrovate.
Avevamo una casa dove i nostri cuori si aprivano, i pensieri volavano più leggeri, dove a volte i nostri ricordi si confondevano con i sogni.
Giocando siamo tornate tutte un po' bambine in quella stanza delle fate!
Era diventata la nostra casa, lì siamo arrivate sole con il nostro bagaglio di vita, lì abbiamo riconosciuto nell'altra le pene e le emozioni che credevamo uniche; da quel luogo siamo uscite insieme.
Con la forza che ci dava quella nuova unione abbiamo condiviso momenti che nessuna di noi avrebbe mai pensato di vivere.
Manca a tutte quella casa, dove è cominciata la nostra piccola, grande, avventura.
Con le nostre storie, abbiamo però costruito questa stanza virtuale apparentemente evanescente, ma vera. Qui possiamo sempre ritornare e ritrovare i pensieri e le emozioni che in questi anni ci hanno accompagnato ricordando i momenti gioiosi che abbiamo vissuto insieme.
Siamo cambiate, siamo affannate, indaffarate e nonne molto impegnate (per citare Betty) ma ritrovarci qui, non è impossibile: per un pensiero, per una poesia, per condividere ancora ciò che ci ha unite.
Bastano pochi minuti ed un clik .
Un abbraccio a tutte  Luisa


7 commenti:

betty ha detto...

Grazie Luisa di questo bel amarcord.
Quell'insostituibile stanza "tutta per noi" che non abbiamo più è stata sostituita da questo blog, certo non è la stessa cosa, ma noi troviamo in esso ancora stimoli, svago e approfondimento e non perdiamo la speranza che anche per altre torni ad essere questo.

betty ha detto...

Grazie Luisa di questo bel amarcord.
Quell'insostituibile stanza "tutta per noi" che non abbiamo più è stata sostituita da questo blog, certo non è la stessa cosa, ma noi troviamo in esso ancora stimoli, svago e approfondimento e non perdiamo la speranza che anche per altre torni ad essere questo.

In punta di penna ha detto...

mi è scappato il commento due volte.... forse a livello inconscio volevo essere più incisiva!

Marisa ha detto...

Riprovo con il commento visto che nel blog non riesco a entrare da un po' di tempo. La Stanza delle Fate manca anche a me. Purtroppo passano gli anni e la salute peggiora, le situazioni cambiano, le amicizie si complicano e niente resta immutato ma quello che ho scritto in risposta (mail) a Betty vale se lo si condivide. Personalmente non ho più grandi risorse da dedicare ma, se chiamata, ci sarò.

ornella ha detto...

A molti di noi piace esprimere pensieri ed osservare cosa ne pensano gli altri; ad alcuni di noi è consentito farlo scrivendo un libro, pubblicando un articolo su giornale o scrivendo in rete. Anche il Blog.
In tutti questi casi accade una cosa inevitabile: le parole escono da noi e diventano di tutti
È un pensiero di Mantellini, che condivido.

In punta di penna ha detto...

Marisa senza risorse?
Sei riarsa?
Ti sei dispersa?
O semplicemente persa?
Persa per i tuoi fatti e noi non siamo più nei tuoi interessi?
Ma se ti chiamiamo ci sarai.... allora ancora fra noi capiterai!
Perché non temere, ti cercheremo, non in modo ossessivo/compulsivo, ma con costanza così
non sentiremo troppa distanza.

Con affetto, Betty

Anonimo ha detto...

Quella casa mi manca.
Adriana