BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



23 gen 2013

Betty me lo ha mandato. Mi sembra dolce, da condividere direi.

Ieri pomeriggio, con Emma si giocava sul lettone, eravamo in una immaginaria camera mansardata, ovviamente stupenda, tutta rivestita di legno, con divanetti, poltrone, camino, angolo studio ecc., casa country sofisticata per capirci, ad un certo punto si ferma e mi dice: "sento dei rumori, sono dei ladri!" (tutto senza erre...).  Emma ha una soluzione per tutto, davanti al portone d'ingresso (mi fa spiare dalla finestra) ha messo un cestino con dentro una bottiglia verde scuro che sembra vino e poi c'è un grande cartello con su scritto: "Ai ladri; prima di entrare in casa bevete questo vino!" Naturalmente non è vino, ma veleno che fa venire la dissenteria e così non possono rubare niente di niente dal mal di pancia!
E noi che stiamo lì a metterci porte blindate e sicure alle finestre ecc. ecc.

(io ho già messo la mia bottiglietta di vetro e un biglietto fuori dalla porta.... cose piccole per casa piccola...)

3 commenti:

Marisa ha detto...

Io ho molte bottigliette sulla soglia e in ingresso. Dicono che serva ad evitare la pipì puzzolenta dei gatti. Incredibile, funziona!(Prova: ogni tanto mia mamma ne toglie qualcuna e l'odore ritona)
Ora ne metterò anche una colorata con un bigliettino.
Grazie Emma, idea geniale.

Anonimo ha detto...

Grazie della tua idea Emma provvederò a mettere una bottiglietta verde con cartellino . Un abbraccio Paola

elisabetta marchi ha detto...

Però... il consiglio di Emma è arrivato persino sul blog!
D'altronde certe idee è meglio che vengano divulgate per il bene dell'umanità.
Grazie Marisa
Betty, la nonna di Emma (ovvero "Alice nel paese delle meraviglie")