BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



25 set 2012

PABLO NERUDA

Mentre attendeva di poter espatriare in Messico, il poeta morì il 23 settembre 1973: ufficialmente per un cancro alla prostata, ma più probabilmente, secondo la recente testimonianza del suo autista e guardia del corpo, assassinato nella clinica santa Maria a Santiago

Voglio tu sappia una cosa:
Tu sai come e' questo:
se guardo
la luna di cristallo,il ramo rosso
del lento autunno alla mia finestra,
se tocco
vicino al fuoco
l'impalpabile cenere
o il rugoso corpo della legna,
tutto mi conduce a te;
come se cio' che esiste,
aromi,luce,metalli,fossero piccole navi che vanno
verso le tue isole che mi attendono.

Orbene ,
se a poco a poco cessi di amarmi
cessero' di amarti poco a poco:
Se d'improvviso
mi dimentichi,
non cercarmi,
che gia' ti avro' dimenticata:
Se consideri lungo e pazzo
il vento di bandiere
che passa per la mia vita
e ti decidi
a lasciarmi alla riva
del cuore in cui affondo le radici,
pensa
che in quel giorno,
in quell'ora,
levero' in alto le braccia
e le mie radici usciranno
a cercare altra terra

Ma
se ogni giorno,
ogni ora
senti che a me sei destinata
con dolcezza implacabile:
Se ogni giorno sale
alle tue labbra un fiore a cercarmi,
ahi,amore mio,ahi mia,
in me tutto quel fuoco si ripete,
in me nulla si spegne ne' si oblia,
il mio amore si nutre del tuo amore,amata,
e finche' tu vivrai stara'tra le tue braccia
senza uscir dalle mie:
__________________ 

2 commenti:

Marisa ha detto...

Grazie Ornella
Era sfuggita alla nostra ricerca.
Bella serata l'altra sera. La prossima ci troviamo prima e ceniamo al circolo. Il venerdì è aperta la cucina. Si comincia invece alle 20.30 per il laboratorio, (suggerimento delle amiche di penna).
Pensavo che per scaldare i muscoli del braccio e ripulire la mente qualche sollecitazione sarebbe utile. Poi passiamo alle correzioni. Tu cosa ne dici? Ovviamente la domanda è rivolta anche ad altre che leggono questi commenti!

Ornella ha detto...

Ciao Marisa, è stata una bellissima serata. Io avrei voluto declinare l'invito per due ragioni.
1) perchè sono sempre convinta di non aver nulla da scrivere.
2) assai più importante, perchè non c'erano ostriche e champagne.
Bella idea quella delle sollecitazione.