BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



06 giu 2012

LA TERRA TREMA

La terra trema
e semina terrore,
orrore.
Crollano case,
persone,
pensieri.
Crescono paure,
crepe,
crateri.
Lo sguardo spesso corre al lampadario
simbolo di equilibrio precario.
Rumori sospetti fanno sussultare
e tutte le certezze vacillare.
E' un terremoto ormai interiore;
la scossa è"fissata"all'angolo del cuore.
Sì può perdere tutto in un momento
e ritrovarsi sotto una tenda con estranei accanto.
Non vorrei più neppure pensare
perché fa soffrire.
Sì, a volte ho paura, paura da morire!



4 commenti:

Marisa ha detto...

Anche sull'angolo del mio, direi sulla punta tanto sussulto a ogni movimento. E' tutto così drammatico, così inaspettato, così fatale e così vicino ...
Grazie Betty

Marisa ha detto...

Anche sull'angolo del mio, direi sulla punta tanto sussulto a ogni movimento. E' tutto così drammatico, così inaspettato, così fatale e così vicino ...
Grazie Betty

Ornella ha detto...

Cara Betty che brava che sei!!!
La pauira ad ogni movimento, anche la caduta di un libro mi spaventa.
Io che ho tutti i parenti sparsi nelle zone colpite, sono sempre in ansia.

Luisa ha detto...

La terra trema e ci ricorda quanto siamo precari, quanto improvviso e repentino può essere lo sfaldarsi del nostro mondo, che crediamo sicuro e protetto.
La terra trema e ci ricorda che è lei la padrona!