BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



17 mag 2011

Papà mio caro

Papà, mio caro
durante il trapasso ti parlo.
Ti ricordi
quando mi portasti in cima al Torrione
e mi mettesti proprio là in alto accanto alla croce?
Avrò avuto sì e no cinque anni, ed è lì
che è iniziata la mia passione per l'alta montagna.
Rammenti
quando partimmo per Vezza d'Oglio per ritirare la bicicletta
che avevi deciso di regalarmi per la promozione di quinta elementare?
Ero felicissima, e imparai grazie a te ad andare in bici.
Rimembri
quando mi infilasti il primo paio di minuscoli sci di legno?
Non riuscivo a stare in piedi, ma senza perdermi d'animo,
col tuo aiuto, imparai a sciare e ad amare questo sport come te.
Ricordi
quando partivamo con la tua Vespa
per il Passo Gavia, S.Caterina Valfurva, il Tonale, la valle di Peio...
Era un'emozione per me, starti accanto!
Sì, lo so, non avevi un carattere facile,
ma alla fine un tepore nel cuore
e la smisurata riconoscenza verso non so chi o cosa,
la vita forse, per essere stata tua amica.
Sai che vicino a te
ho concepito ideali di giustizia e onestà?
Dovevi morire per rendermene conto.
Mi manchi già.
Oggi capisco cosa significhi morire:
nel momento in cui scompariamo,
sono gli altri a morire per noi,
poichè tu sei riverso su un suolo un po' freddo
e ti burli del trapasso,
oggi non ha più senso di ieri.
Ma io non ti rivedrò più
come altri che ho amato,
e se morire è questo,
hanno ragione a dire che è una tragedia.
Riposa in pace con mamma e Elio, papà!

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Cara Adriana,è struggente questa lettera sono commossa e ti abbraccio forte
Silvana

Rina ha detto...

Il nostro cuore si apre per accogliere la tua tristzza e darti la forza di vincerla.

Lucia ha detto...

Cara Adriana, voglio dirti che ti sono vicina in questo momento particolarmente doloroso, ma per dirti anche che le persone che amiamo rimangono vive nel ricordo e nel nostro cuore.
Ti abbraccio

Francesca ha detto...

Cara Adriana
cosa dire... so che oggi per te
é il "momento del dolore", ma verrà il momento della serenità.
Ti sono vicina.

Anonimo ha detto...

un abbraccio forte venanzia

Anonimo ha detto...

ti sono vicina e ti abbraccio forte linda

Betty ha detto...

Cara Adriana, voglio ti raggiunga un mio fortissimo abbraccio di profonda vicinanza

Anonimo ha detto...

Un pensiero ed un abbraccio forte
Luisa

Gruppo CiViVi ha detto...

Un abbraccio con affetto. Marisa

Anonimo ha detto...

I ricordi belli e gli affetti restano e fanno parte sempre parte della nostra vita. Un abbraccio, Annamaria