BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



01 mag 2011

Lavoro

Se devo parlare del mio lavoro di " casalinga" non era una bella sensazione quella che provavo. Mi sembrava di non fare niente. Allevare due bambine da sola, perchè mio marito faceva due lavori più gli  hobby  mi  faceva sentire una nulla facente, allora frequentavo la scuola di taglio e cucito per confezionare i vestitini preparavo la pasta in casa, raccoglievo radicchio di campo  lavavo le tute da meccanico a mano per far vedere a me che lavoravo abbastanza. Mio marito era cacciatore, ero io che accudivo il cane,  pelavo la selvaggina e la cucinavo, ma non bastava. Ho capito il perchè. Non ero pagata, se non ti pagano il tuo lavoro non conta.
Buon primo maggio a tutti

5 commenti:

adriana ha detto...

Grazie per la tua testimonianza Silvana. Un grande abbraccio e buon 1°Maggio a te.
P.S.Ho appena preso la decisione che oggi proprio non devo stirare.
Adriana

Anonimo ha detto...

Grazie Silvana, il tuo scritto è bello e significativo. E' adattissimo per rappresentare il 1°maggio con uno sguardo particolare sul lavoro delle donne.
Un abbraccio, Annamaria

Rina ha detto...

Sublime generosità si denota nell'offrire la propria opera, competenza e tempo prezioso. Ma è l'AMORE la spinta per cui realizzi che la tua famiglia, più o meno grata,è meritevole di tutto questo ...e di ben altro.
Comunque, sempre unite nelle lamentele!

Lucia ha detto...

...mi viene un dubbio..
non sarà che con e per la parola "AMORE "noi donne siamo pronte a dare tutto il meglio di noi GRATUITAMENTE ?

Marisa ha detto...

Dubbio di Lucia condiviso anche da Marisa.
Buon primo maggio e buona riflessione.