BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



4 feb 2011

Un profumo?

Di dopobarba, al mattino, combinato a quello di caffè, che schiuma nella moka da due.
Un profumo che ti fa sentire in compagnia; che ti avvolge stretta, ti rimanda alla presenza dell’altro. Un augurio per una buona giornata di sole, anche se fuori è ancora buio.
E’ un profumo che ti accompagna in auto, anche dopo che lui è sceso in Bra con un frettoloso ”Ciao, ci vediamo questa sera al solito posto” oppure “In centro per l’aperitivo?”

Il flacone del profumo è rimasto e troneggia sulla mensola del mio bagno; lui se n’è andato.
Ogni tanto, con delicatezza, mi spruzzo un po’ di quel profumo maschile. Lo faccio pensando a lui; un gesto intenzionale per fingere che lui è qui. Ecco, ora cerca la sciarpa ... ora si allaccia le scarpe, il Woolrich, controlla il cellulare, le chiavi … ma dove sono?! Si incazza perché gli sposto sempre i guanti e poi non li trova … Dai che è tardi!
Tutti gesti banali e prevedibili e ogni tanto una carezza leggera, un gesto gentile, un bacio. Di lui a me, di me a lui.
Due, con una moka da due, con due tazzine spaiate, con due orari di lavoro che coincidono, che ci separano ma ci fanno ritrovare puntuali, ogni giorno.

Ora mi faccio un caffè veloce, con la capsula Nespresso. Nessun profumo nell’aria. Le due tazzine si sono rotte. Le ho sostituite; prima una poi l’altra.
Il vuoto nella mia vita non riesco a colmarlo con niente.

Nessun commento: