BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



29 gen 2011

profumo di mamma

25 gennaio 2011

Eccolo lì, mio padre, tenero e forte, ma solo ormai da due anni. L'osservo finché parla, sistema, ordina le stanze della casa. Sua moglie non c'è più e ora è lui che anima questa casa rimasta silenziosa.
"Vieni!" mi dice. "Prendi porta a casa questa coperta, era della mamma, ora usala tu"
Non posso dirgli che a casa ne ho decine di coperte migliori di quella, ma tant'è...la porto via.
"Ciao", un bacio, ci vediamo domani.
La coperta la metto la sera stessa sotto il lenzuolo; penso sia l'ideale per tenere unito il materasso.
La magia è arrivata più tardi quando ho spento la luce, salutato tutti mentalmente e detta la piccola preghiera con gli occhi ormai chiusi. Dentro il mio respiro è entrato un sottile profumo di casa mia. Più precisamente...un profumo di mamma che non ricordavo più.
Era decisamente lei che, come un sospiro, entrava nella mia testa e nel mio letto.
"Ciao mamma, stai bene ora? Che ne dici dormiamo insieme come quando ero piccola?"
Buona notte profumo di mamma, io quella notte ero di nuovo bambina.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie Rina,di aver condiviso questo tuo ricordo, leggendoti mi sono commossa nuovamente.
A presto un abbraccio, luisa

Betty ha detto...

Cara amica mia,
la scrittura, tu già lo sai, è un balsamo speciale,
riesce davvero ad aiutare
ad allontanare la malinconia,
a far ritrovare una certa armonia.
I pensieri che si trasformano in parole
ci fanno sentire meno sole
e con il gruppo dell'autobiografia,
la scrittura può diventare magia...


E' quello che mi auguro possa capitare anche a te.
Ti abbraccio forte

Lucia ha detto...

Benvenuta Rina !
Il tuo racconto delicato e gentile
sul " profumo di mamma" mi ha commossa.

In punta di penna ha detto...

Eccoti! Benvenuta!Marisa