BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



30 ott 2010

LA LETTERA A MENECEO

...... Non esiste nulla di terribile nella vita per chi davvero
 sappia che nulla c'è da temere nel non vivere più.

Perciò è sciocco chi sostiene di aver paura della morte,
non tanto perchè il suo arrivo lo farà soffrire, ma in quanto
l' affligge la sua continua attesa.

Ciò che una volta presente non ci turba,
stoltamente atteso ci fa impazzire.

La morte, il più atroce dunque di tutti i mali,
non esiste per noi.

Quando noi viviamo la morte non c'è,
quando c'è lei non ci siamo noi.

Non è nulla nè per i vivi nè per i morti.

Per i vivi non c'è, i morti non sono più.

Invece la gente ora fugge la morte come il peggior male,
ora la invoca come requie ai mali che vive.

Il vero saggio, come non gli dispiace vivere,
così non teme di non vivere più.

La vita per lui non è un male, nè è un male il non vivere.

Ma come dei cibi sceglie i migliori, non la quantità,
così non il tempo più lungo si gode, ma il più dolce ........

(Epicuro)

Nessun commento: