BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



12 gen 2010

IL PUDORE: sentimento ambivalente

Credo di essere rimasta a lungo incatenata alla valenza negativa del pudore come simbolo di paura e identificazione con la salvaguardia della sfera sessuale interpretata in chiave tabuistica.
Mentalità arcaica inculcatami ben bene come rimozione del sesso e degli aspetti corporei dell'esistenza umana.
Non è bastata la rivoluzione sessuale per liberarmi del tutto da quelle catene.
Ora, vivo il pudore come protezione della mia intimità e di quella altrui, come protezione del mistero della mia persona e della persona dell'altro/a.
Mi impegno a mantenere costantemente aperta la dialettica tra custodia della mia identità e apertura verso gli altri, ma non sempre mi è facile e, a volte, mi chiudo per insicurezza o paura dell'altro o non rispetto la mia e l'altrui unicità.
Cerco comunque di essere trasparente verso me stessa e disponibile verso gli altri: accogliendoli, ma salvaguardando la loro differenza.

Nessun commento: