BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



5 dic 2009

E' LA MIA ANIMA??

E' per caso quel librone riposto tra il cuore e lo stomaco?
Quel volume composto da pagine in cartoncino rigido,voluminose e pesanti?
Pagine scritte fitte fitte con inchiostro indelebile,
intercalate da rade pagine in carta velina, sottile, delicata, trasparente, leggerissima, vergate con matite colorate, anch'esse per fortuna, incancellabili ?
E' quel libro con un cospicuo numero di pagine appiccicate tra loro,
pagine che non si possono più sfogliare,
dove la scrittura sarebbe comunque illeggibile cosi' confusa
da quelle strane macchie che la rendono simile
ad un acquarello in chiaroscuro?
E' per caso quel pesante tomo che ogni tanto scivola ,
si mette di traverso
e preme un po' sul cuore , un po' sullo stomaco??

5 commenti:

inpuntadipenna2007@libero.it ha detto...

Si cara amica è proprio l'anima quel tomo che ti pesa di traverso o che leggiadro e colorato svolazza libero dentro te.
Me ne hai fatto leggere a volte qualche pagina. Penso che siano state proprio queste parole intime a farmi riconoscere in te l'amica con cui condividere l'anima.
Ti abbraccio forte, Betty

In punta di penna ha detto...

Anch'io ho avuto modo di sfogliar qualche pagina e ho scoperto una persona splendida. Certo il cartonato fa male ... ma le veline delicate, le sfumature; persino i chiaroscuri sono speciali. Vai che sei in gamba!!!! Ciao Marisa

Anonimo ha detto...

Complimenti Luisa,hai fatto un ritratto meraviglioso della tua anima, della nostra anima.
Baci Adriana

Anonimo ha detto...

Si è proprio quella
ciao silvana

Lucia ha detto...

Si, é proprio quella, e tu ne hai fatto una descrizione stupenda.
Quando si dice un'anima bella...
Un abbraccio forte, Lucia