BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



24 set 2009

ANGHIARI

Care tutte,
sono tornata da Anghiari, giornate intense, ma molto belle. Quest'anno l'evento era più per addetti ai lavori, anche se la ricorrenza decennale della LUA ha attirato comunque molti interessati. Per l'occasione sono stati pubblicati due testi. Una raccolta di frammenti di biografie dei partecipanti alla scuola nel corso di questi anni, e un insieme di interviste fatte ai fondatori e collaboratori della scuola. Il programma poi, oltre a impegnare in un confronto sulla scrittura per capire come si muove questa pratica nelle varie regioni d'Italia, ha sviluppato temi interessanti quali ad esempio il rapporto tra immagine e racconto di sé. In proposito ricco e originale è stato l'apporto di esperienze condotte da artisti-fotografi ed esperti di fotomontaggio. Sono state poi premiate delle autobiografie molto coinvolgenti ed un riconoscimento importante assegnato a Saverio Tutino, fondatore della Libera oltre che dell'Archivio diaristico di Pieve Santo Stefano. Insomma ho trascorso giornate cariche di stimoli, di relazioni ....e di emozioni che ho condiviso con Sandra, Elvira, Ilaria e Stefano.
Come sempre Anghiari val bene il lungo viaggio!
Adesso tocca a voi esprimervi con Demetrio. Sono certa che andrà tutto benissimo e che mi darete soddisfazione. Un in bocca al lupo affettuoso, corinna

1 commento:

In punta di penna ha detto...

Tradotto non è che hai qualche timore su di noi?
O meglio, che noi dobbiamo avere qualche timore nell'affrontare il grande Vate?
Non temere, porteremo alta la bandiera dei tuoi insegnamenti, l'autobiografia come pratica di vita è entrata ormai nel nostro quotidiano.
Combatteremo fino allo strenuo delle nostre forze nel nome della scrittura.
Betty e Lucia