BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



01 lug 2009

Riparte questo treno?

Riparte questo treno.
Arranca, sbuffa,
piano, piano prende velocità.

Sfrecciano colori,
l’aria è impregnata di nuovi odori.

Mi piace questa frenesia,
mi ricorda la vita mia.

Sono sballottato, indignato, adirato,
non ho ancora tutto dato.

Quante soste, prendo fiato:
volti nuovi mi accarezzano,
nuove illusioni mi accompagnano.

Guardo i tuoi occhi e…..
faccio fatica a non annegare;
annaspo, mi allunghi la tua mano,
come scivola.

Continuo il mio viaggio,
non conosco o voglio ignorare la meta;
come un bimbo fiducioso,
illudermi ancora provo.

Non ricordo il mio biglietto:
solo andata o ……..andata e ritorno.

Guardo ancora, e ancora, ancora
ho tanto da osservare,
non voglio dimenticare:
errori, amori, dolori,
odori, colori, sapori.

Nuova fermata, strana stazione;
che strano non sento rumore.

A fatica mi arrampico al finestrino:
che strano sono solo.

Ah ecco: finiti sono i binari!

Giovanna M

1 commento:

Lucia ha detto...

Cara Giovanna, non si può correre sempre. A volte é necessario andar piano, fermarsi, aspettare
che si chiariscano le idee dentro di noi per capire meglio cosa veramente vogliamo ...noi....
Quel treno mi pare un pò superato.
Magari prendi un altro mezzo più moderno... che ne dici?
Bella la poesia, ti abbraccio Lucia