BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



30 mar 2009

RIFLESSIONE

Quel che abbiamo letto di più bello lo dobbiamo quasi sempre ad una persona cara,
forse proprio perchè la peculiarità del sentimento, come del desiderio di leggere,
è il fatto di preferire.
Amare vuol dire, in ultima analisi, far dono delle nostre preferenze a coloro che preferiamo.
E queste preferenze condivise popolano l'invisibile cittadella della nostra libertà.
Noi siamo abitati da libri e da amici.

D.Pennac

2 commenti:

In punta di penna ha detto...

Cara Luisa, sono felice che tu sia ritornata sul blog, ma forse non sei mai andata tanto lontano, noi siamo troppo affezionate a questo modo di comunicare che ci arricchisce e ci diverte.
La riflessione che hai trascritto è bellissima e la condivido completamente.
Ricordi? La nostra amicizia è nata così, tra scambi di libri, pensieri, emozioni, ad intessere nel tempo una trama che ha reso e rende più complete le nostre vite.
Condivido anche il tuo parere sulla poesia di Rebora: bellissima e terribile. Proprio come la vita.
Un abbraccio carico d'affetto, Betty.

Anonimo ha detto...

Pennac é l'autore preferito di mia figlia ma io non lo conosco. Trovo molto profonda questa riflessione che condivido pienamente. Grazie Luisa per averla citata, ora cercherò di conoscerlo anch'io.
Un abbraccio, Lucia