BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



28 gen 2009

ANONIMO

Diversi anni fa ho trascritto nel mio quaderno i seguenti versi, di cui non conosco l'autore...



Datemi ciò che è dell'uomo:
-Diritto di pensare i miei pensieri
-Diritto di fare ciò che penso
-Diritto di levar alta la fronte
....e di chiamar mia l'anima mia.

...........

Un abbraccio collettivo Luisa

1 commento:

In punta di penna ha detto...

Vorrei rovesciare questo bellissimo testo che Luisa ci propone.

Datemi ciò che è dell'uomo, non solo i diritti ma:
il dovere di pensare i miei pensieri
il dover fare ciò che penso giusto
il dover levar alta la fronte
in qualunque momento e di chiamare mia l'anima mia.

Grazie Luisa per queste tue ricerche; rincuorano e allargano la mente e l'anima.
Marisa