BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



12 gen 2009

8 parole

L'immaginazione è la più grande qualità delle donne. E' l'mmaginazione che fa loro risolvere i problemi improvvisi e più disparati, che le fa vivere con leggerezza anche in mezzo al caos,che le fa uscire dagli schemi abituali e permette loro di vedere nuove prospettive.
E' la loro marcia in più; in una manciata di secondi le fa decidedere di accettare una proposta e, magari, di cambiare totalmente la loro vita.

Le discussioni; oh, quanto amano discutere le donne! Devono far condividere le loro idee a compagni, amici, figli e a chiunque altro le ascolti. Devono convincere, creare delle alleanze, per loro non esiste il "Si fa così e non c'è niente da discutere". Ricordo il mio ex capo che, quando mi convocava per comunicazioni e per problemi di lavoro mi diceva: "Guarda che non sei qui per contrattare, devi solo eseguire quello che ti dico!"

Le vacanze: credo che le donne le sappiano apprezzare più degli uomini perchè se possono passarle nell'ozio sanno dedicarsi a loro stesse e recuperare energie che poi dovranno reimpiegare nelle fatiche quotidiane; se gli impegni continuano ad essere pressanti anche nei periodi di ferie sanno vedere il lato positivo e dicono: "Meno male che non c'è il lavoro!"

L'amicizia e l'autonomia vanno di pari passo nella vita di una donna. Con le prime amiche si affronta insieme la vita sociale, si condividono i primi amori, i primi crucci, le prime "disperazioni" e col passare del tempo ci si stacca dalla famiglia, si diventa sempre più autonome, si trovano punti di riferimento diversi, si costruisce la propria vita.

anita

1 commento:

Anonimo ha detto...

Con le tue 8 parole costruisci una bellissima immagine della donna.
Un abbraccio, Annamaria