BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



23 dic 2008

NATALE A S. TOMASO

Quanti Natali nella mia vita! Festeggiati sempre con grande attesa.
Sin da piccola la grande attesa per la nascita del bambinello.
Avevo, credo, otto anni quella volta in cui mio zio, che gestiva un bar, chiese ai miei genitori di aiutarlo con i clienti, per il brindisi della vigilia di Natale.
Si decise così che potevo, con mia sorella di due anni più grande, partecipare alla messa della mezzanotte.
Nella Chiesa di S. Tomaso aspettavo con gioia il lieto evento: c’erano il presepe, il parroco che cominciava la sua predica, il profumo d’incenso, la messa cantata ... un’atmosfera da sogno.
Da sogno, e sognavo la tavola imbandita a festa, i tortellini in brodo, l’albero scintillante di luci, mamma e papà, i parenti, i regali … e poi c’era qualcuno che cantava ... un bel canto d’alleluja!
Una musica celestiale e incantevole.
L’alleluja sempre più forte mi trasportava verso il cielo; cantavo anch’ io e mi svegliai.
Mia sorella mi stringeva la mano forte, la messa bella era finita e non avevo visto e sentito nulla.
Ero contenta lo stesso; profumate d’incenso c’incamminammo verso il bar dove ad attenderci c’erano mamma e papà.

Poi a casa, e tutti a letto aspettando il domani.

di Francesca

Nessun commento: