BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



29 nov 2008

Il lavoro

Estate 1973:il mio primo lavoro come baby-sitter dei tre bambini dei vicini-amici di famiglia gestori dell'albergo Miravalle.
Alla fine dell'estate, la mia prima paghetta da consegnare interamente nelle mani della mamma.
Autunno 2008:da allora, con lavori stagionali mentre studiavo poi a tempo determinato e quindi a tempo pieno,lavoro.
Che cosa ha significato nel corso degli anni avere uno stipendio e perchè,pur avendone avuto qualche anno fa la possibilità, non ho mai voluto rinunciarvi?
Per una soddisfazione personale, per essere economicamente indipendente, per non sentirmi murata viva tra le pareti domestiche, per poter dire "Conto anch'io",per permettermi spazi miei senza ricatti affettivi, economici...per,per per...i perchè sono innumerevoli.
Ho dovuto lottare, "sudare sette camicie",farmi forza, coraggio, alienarmi, abbandonare tradizioni, consuetudini, affetti, spazi familiari rassicuranti, il calore del nido domestico, le comodità del sempre pronto e servito per arrivare dove "albergo" ora.
Credo ne sia valsa la pena perchè mi pare di averne guadagnato in autostima, sicurezza,rispetto, gratificazione, indipendenza, arricchimento interiore, a volte spensieratezza.
Mi metto comunque nei panni di chi non ha avuto la forza o la salute per combattere ed esaudire i propri sogni, soffrendo e ingoiando con amarezza qualche rospo in più.
Adriana

Nessun commento: