BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



14 ott 2008

EL SILENSIO

El silensio, che belo, el te cuna
El se infila fin su, ne la mente
El te sbrassola, el te basa, el te sfiora
El te ruma
El te sgonfa le rece de gnente

Ssss tasi voi ‘n sgorlon de silensio
Sta sito che me levo la pena
De tuarme par robe da gnente
De rumar in quei gropi de rabia
che straca la mente e che maca sul cor
Che cuerse i pensieri de sabia

Così, 'ncantada, sero i oci pianin
Fuu fuu fuu fuu
Scolto el vento che sofia 'n s'ciantin
scolto el merlo che fis-cia
che el sifola alegro la so sinfonia
Quelo sì, l’è sonoro, ‘n violin
‘n dileto, ‘n piaser,
quelo sì l'é poesia.

Marisa ottobre 2008

1 commento:

In punta di penna ha detto...

L'ho letta, riletta per tre volte,una dopo l'altra, l'ho gustata ogni volta sempre di più e vorrei rileggerla ancora fino a sentirla profondamente mia.Grazie Marisa e un bacio. Mary