BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



31 mag 2008

SONO TORNATA

Eccomi a voi, tornata da una lunga,rilassante vacanza.
Quante novità, incontri, progetti in questo mese,e quanto ci sarà da lavorare.
Ho già dato la mia adesione per il seminario di luglio,e nell'attesa di riabbracciarvi venerdi prossimo,vi faccio partecipi del mio diario di vacanza, credevate di farla franca,vero? Un bacione Luisa

MAGGIO A TROPEA


Le ore scorrono lente al sole che gia brucia, mentre, in attesa della smagliante estate, qualche nube passeggia ancora nel cielo.
Giorni che pigramente inseguono i giorni, illanguidita da una brezza che come dita leggere mi sfiora la pelle.
Olivi maestosi, centenari, pennellate di verde-argenteo, che si mescolano al verde intenso dei pini marittimi e delle eleganti palme, sfumature che lungo i fianchi di pendii, scendono fino a lambire la spiaggia.
Case color della creta, abbarbicate alla roccia quasi sospese in questo azzurro incredibile.
Vociare quieto per le vie gia animate di Tropea,mentre passeggio alla scoperta di vicoli stretti e nascosti.
Una terrazza sul mare: incantevoli insenature candide come falci di luna, sfumature di intenso turchino e cristalline trasparenze…
All’orizzonte Stromboli,ombra grigia, che sembra esibire con orgoglio il suo pennacchio bianco !



Luisa maggio 2008

4 commenti:

In punta di penna ha detto...

Ciao Luisa, ben tornata,era ora !
Ci sei mancata tanto, ma con il tuo bellissimo diario di viaggio, ci hai rese partecipe anche noi, e così ti perdoniamo per questa volta. Ci vedremo venerdì 6 p,v. alla Biblioteca civica ore 17,30 per"La passione d'amore tra filosofia e poesia" ? Spero proprio
di si. Un abbraccio affettuoso Lucia

elisabetta ha detto...

Il vento che accarezza lieve la pelle, i baci di un sole innamorato, giorni che scivolano deliziosamente pigri.
Molti giorni, troppi giorni! Lungi da me qualsiasi meschinità, mi conosci. Infatti tra poco partirò per "ben" una settimana di mare in un luogo ameno e chi si accontenta gode, ecc. ecc. Ma se non sbaglio vieni anche tu ...Dicono che il mare faccia bene, quest'anno dovresti stare da dio.
E dopo aver fatto parlare la vipera che abita i recessi della mia anima (non sono sicura siano così "recessi"), mi complimento per il tuo scritto bello e suggestivo.

Con affetto, Betty

Anonimo ha detto...

ciao viperetta,hai ragione i giorni di sole mare ecc ecc..sono stati molti,ma nella settimana che trascorreremo assieme ti prego non affogarmi!!una vacanza cosi lunga non credo si ripeterà presto,e ti giuro mi sei mancata,e con te poesia, risate, chiacchiere...ma ci rifaremo e poi c'è sempre la "nostra Guerina" ti bacio, ci vediamo venerdi' se non prima. Ciao Luisa

In punta di penna ha detto...

UN MERAVIGLIOSO DIPINTO DA AMMINARE AD OCCHI CHIUSI, COME SE FOSSI STATA LI', ACCOMPAGNATA DALLA POESIA DEL TUO RACCONTARE. mI MAI POTREBBE VOLERSI LIBERARE DI TE. AVANTI TUTT INVECE. mARY