BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



10 mag 2008

Le mie mani

Nonnina le tue mani sono brutte, osserva il mio piccolo Lorenzo.
Io gli sorrido, le guardo e penso che il mio piccino ha ragione. Esse hanno il vestito del tempo fuggito, le vedo vecchie e rugose, ossute e spigolose, la pelle sottile, trasparente e macchiata.
Sono fragili ora, ma hanno saputo amare a piene mani, curare, stringere delicatamente, accarezzare con dolcezza, coccolare, proteggere la vita.
Come il mio cuore, sono mani che hanno un'anima capace di accogliere
le altre. Sono mani vissute.
Ebbene, sì è vero sono brutte le mie mani, ma sanno donare un calore particolare anche d'inverno quando sono fredde.
Guardo Lorenzo nei suoi occhi l'innocenza, con le mie mani fragili
lo alzo e lo stringo forte tra le mie braccia,lo faccio girare fino a quando mi sento ubriaca.Lui ride, ride, il mio cuore batte forte un battito di gioia. Mary

1 commento:

In punta di penna ha detto...

Maristella, è uno scritto molto bello, anche se solo ora lascio un mio commento. E' anche una sollecitazione per me, per noi ... Proverò anch'io a scrivere qualcosa. Ultimamente sono presa da troppe cose e non trovo spazi e idee. Grazie Marisa