BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



27 feb 2008

IN MEMORIA DI UN’AMICA

C’è un giardino segreto tra i carpini
le roverelle e i biancospini
Ulivi sterili
segnano ancora il confine,
laggiù, verso valle.
Edere rigogliose e muschi
ricoprono i mucchi di pietre
e piccoli fiori gialli
illuminano le ombre.

Il giardino rinchiude sogni
sulla scia di azzurre farfalle
Nasconde passioni
coperte gentilmente dalle foglie cadute.
Il giardino è rifugio di anime morte
posate sui rami tra i merli e i passeri.

E’ bello il mio giardino segreto
Ci vado per scappare dal dolore
e coccolo le violacciocche,
accarezzo i tulipani, i lisiantus,
e i fiori gialli senza nome,
raddrizzo lo stelo alle margherite
e parlo con le anime.
Un monologo.

Loro abitano nel mio giardino segreto
ma non rispondono più.
Per loro parlano i ricordi, e ciò non mi basta,
ma almeno mi consola.


5 febbraio 2008

Marisa

2 commenti:

In punta di penna ha detto...

tra i fiori di quel giardino misterioso si perdono i nostri pensieri... i nostri ricordi più cari...
un abbraccio, Betty

Anonimo ha detto...

Nel mio giardino ho nascosto per bene sotto grossi sassi i ricordi che fanno più male,sto attenta a non inciampare,a non spostarli,per paura che possano uscire ed aggredirmi,
annientandomi.
Ti auguro che, col tempo, i ricordi siano meno brucianti e le visite al tuo giardino diventino più lievi
Un abbraccio Luisa