BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



09 gen 2008

Tentativo di classificazione dei legami (Annamaria)

LEGAMI D'AMORE:
  • colore rosso scarlatto
  • una soffice e voluttuosa lana mohair
LEGAMI D'AMICIZIA:
  • colore verde veronese
  • un buon filo di puro cotone ritorto
LEGAMI CON I GENITORI:
  • colore rosso vermiglio screziato di amaranto
  • una buona lana vergine
LEGAMI CON I FIGLI:
  • colore azzurro cielo
  • un fresco filato in puro lino
  • si sgualcisce facilmente
  • ma è sempre piacevole al tatto
A chi riservare la seta traditrice?
  • si accettano consigli!

4 commenti:

In punta di penna ha detto...

Brava Annamaria, ben tornata !
originale come sempre ; la seta
la riserverei a noi stesse per avvolgere il nostro corpo. Niente è
più voluttuoso della seta.
Traditrice ? Forse per il lavaggio ? Ma basta conoscerla..
Lucia

In punta di penna ha detto...

D'accordo con Lucia!Come ben sai il tuo modo di scrivere mi affascina...
laura

In punta di penna ha detto...

Daccordo la seta scivola, è libera e mobile ma è anche impalpabile, leggera, avvolgente, liscia e lucida, per questo piace a noi donne. Anch'io propendo per l'associazione seta=donne come le colleghe. Marisa

In punta di penna ha detto...

Cara Annamaria,
mi tocca
ti rispondo in filastrocca:

la seta è morbida e sensuale,
scivolosa, speciale...
mostra e nasconde con sapienza
richiede però gran pazienza.
Infatti non si presta al gioco del mordi e fuggi,
ma ad attenzioni, premure,
delicate sfumature.
E' sì peccaminosa,
ma deliziosamente sfiziosa.
Può essere di colore discreto o sgargiante,
fornita di pizzi, nastrini
e bottoncini.

E consiglio personale:
può rendere più giocoso
l'incontro amoroso!

Betty