BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



14 gen 2008

Profezia del poeta Rimbaud

Le poetesse saranno!
Quando l'infinita schiavitù della donna sarà spezzata, quando vivrà per sé e attraverso sé, quando l'uomo- finora abominevole-le avrà dato la libertà, sarà poeta anch'essa !
La donna troverà l'ignoto !
I suoi mondi d'idee differiranno dai nostri ?
Essa troverà cose strane, insondabili, ributtanti, deliziose, noi le prenderemo, noi le
comprenderemo.
( da una lettera di Rimbaud a Pierre Demeny 15-5-1871)

...un uomo con le allucinazioni ?..
Possiamo affermare : " un poeta che vedeva lontano !"..

A dire il vero, la libertà, più che aspettare ci fosse data dall'uomo, ce la siamo presa da sole..
ciao a tutte ! Lucia

Nessun commento: