BENVENUTE

Ciao a tutte,
Benvenute nel blog "inpuntadipenna2007"
Questa iniziativa ci offre ulteriori occasioni
di scrittura e di scambio di relazioni.
Una volta in più avremo così modo di stare insieme,
di condividere interessi ed esperienze.
Un contributo di crescita ed amicizia per il nostro
gruppo di scrittura molto speciale.
Che un buon demone ci accompagni.
Corinna



07 gen 2008

LEGAMI

Ogni volta che sento il profumo intenso di magnolia, tuberosa o calicanto mi vedo proiettata nel mondo della mia infanzia e della mia adolescenza.

Mi ritrovo nel giardino e nel tinello di casa, quella che più sento essere stata mia, dove sono nata e ho vissuto fino a vent’anni.

Sento allora una forte nost-algia, l’etimologia della parola ben corrisponde a ciò che provo: ha a che fare con la sofferenza derivante dalla separazione da persone e cose amate, che rappresentavano tutto il mio mondo.

Dovetti lasciare quella casa nel giro di pochi giorni: si doveva vendere in fretta per far fronte ad un forte dissesto finanziario.

Non ci fu il tempo per metabolizzare, rielaborizzandolo, l’evento.

Lì per lì la mia reazione fu quella di voler più in fretta possibile recidere ogni legame con il passato.

La rabbia e l’impotenza di fronte a ciò che mi era piovuto addosso era tale che reagii volendo cancellare ogni traccia di un mondo gioioso, che non poteva avere futuro.

Non mi rendevo conto che recidere le radici significava recare una forte lacerazione al mio io più profondo.

Nel contempo, però, quell’atteggiamento mi permise di gettarmi a capofitto nell’impresa di realizzare un futuro in autonomia, non dipendente da genitori o qualsivoglia persona, mi permise di intessere nuove relazioni e costruire altri legami, di diventare l’altra me stessa che sono ora.

laura

Nessun commento: